• lunedì , 25 ottobre 2021

Oscuramento vetri auto: tutto quello che devi sapere

Stai pensando di oscurare i vetri della tua auto ma non sai come muoverti? Devi sapere che hai due strade percorribili: la sostituzione dei vetri e l’utilizzo di pellicole oscuranti.

Sostituire i vetri è il metodo più costoso e che richiede più tempo, mentre l’applicazione delle pellicole non solo prevede tempi di realizzazione nettamente inferiori, ma ha un costo più contenuto.

In entrambi i casi, per avere un preventivo preciso sulle soluzioni disponibili per l’oscuramento vetri a Roma o in qualsiasi altra parte d’Italia, ti consigliamo è di rivolgerti a dei professionisti del settore.

Le ditte specializzate sono in grado di trovare il miglior equilibrio tra necessità e spesa, andando incontro alle esigenze del cliente.

Se stai cercando di risparmiare è evidente che dovrai optare per le pellicole oscuranti, ma come sceglierle?

Qualità dei materiali della pellicola

Quando si acquistano delle pellicole adesive oscuranti per auto, il rischio è quello di ritrovarsioscura vetri prodotti scadenti, soprattutto, se si è inesperti. Cerca di affidarti direttamente ai professionisti anche per ciò che riguarda la scelta delle pellicole. Alcuni preferiscono acquistare autonomamente le pellicole oscuranti e lasciare che la ditta esegua solo il lavoro di applicazione.

È una cosa che ti sconsigliamo di fare, in quanto potresti scegliere un prodotto realizzato con materiali inadeguati e non resistenti. Assicurati di acquistare pellicole omologate e conformi a determinati standard.

Livello di oscuramento

La gradazione della pellicola oscurante è molto importante, perché incide sul livello di oscuramento del vetro. Valuta bene la tua reale esigenza e opta per una classe di oscuramento idonea alle tue esigenze.

Devi sapere che esistono pellicole in diverse colorazioni, oltre a quelle nere e grigio scuro, è possibile trovare in commercio quelle azzurre.

Perché oscurare i vetri dell’auto?

I motivi per oscurare i vetri della propria auto possono essere svariati, quelli più frequenti riguardano la privacy e la protezione all’esposizione dei raggi UV.

Infatti, applicando la pellicola oscurante si impedisce di mostrare all’esterno ciò che è presente all’interno della vettura. Inoltre, questo tipo di pellicola è pensata per proteggere le persone all’interno dell’auto dalla costante esposizione ai raggi del sole.

Di conseguenza, anche la temperatura interna della macchina diventa più piacevole. È evidente che i vantaggi che si traggono dall’utilizzo delle pellicole oscuranti sono tutti a favore delle persone che viaggiano in auto.

Ricordiamo che, non è possibile applicare la pellicola oscurante sul parabrezza e su finestrini laterali, in quanto, il guidatore deve avere una visuale libera di 180°.

Le indicazioni per installare correttamente le pellicole oscuranti sono presenti all’interno della normativa vigente in materia.

In caso si violino tali indicazioni, sono previste sanzioni che vanno da un minimo di 85 euro fino a un massimo di 338 euro.

Questa è un’altra buona ragione per non scegliere il fai da te, ma preferire l’installazione da parte di professionisti del settore che, sapranno fare il lavoro senza violare le norme, ottenendo un risultato finale perfetto.

Related Posts

best gaming chair under 100