• lunedì , 25 ottobre 2021

Test diagnostici Covid-19: antigenici, salivari, ecco tutti quelli disponibili

In questo periodo storico così particolare, ci ritroviamo a combattere contro un virus molto pericoloso, il Sars-COV-2 che, ha dato origine all’infezione da Covid-19.

Un virus che si trasmette per via aerea e si diffonde abbastanza velocemente. Inizialmente non è stato facile affrontare l’emergenza e fermarne la diffusione ma, oggi, grazie a una serie di test diagnostici è possibile capire chi ha contratto il virus e, in caso di positività, avere la possibilità di osservare un periodo di isolamento per evitare di contagiare altre persone.

I test diagnostici Covid-19 sono diversi tra di loro, sia nell’esecuzione che nell’attendibilità. L’ultimo arrivato è il test Covid Saliva, disponibile anche nelle farmacie, per controllarecovid-19 autonomamente se si è stati esposti al virus. Ma vediamo più nel dettaglio tutti i test.

Test molecolare

Il test molecolare, che consiste nel prelevare, tramite un semplice tampone, delle molecole dalle vie respiratorie (naso e bocca), per verificare se vi è presenza del virus. Per essere più precisi, viene prelevata della materia dalle mucose del naso e nella parte della gola, dietro la faringe. Questo tipo di test è il più attendibile, è leggermente invasivo, ma per nulla doloroso, anche se le sensazioni, variano molto da persona a persona.

Ad effettuare il tampone, è il personale medico ed infermieristico specializzato, in quanto è indispensabile che venga eseguito nel modo corretto per avere un risultato preciso. Una volta pronto il campione, sarà cura di un laboratorio specializzato, analizzarne il contenuto e verificare la presenza del virus. Per ottenere i risultati, bisogna attendere almeno 24/48 ore.

Test antigenico rapido

Il test antigenico rapido va a ricercare solo le proteine del virus e non la sua genetica. Il metodo di prelievo è uguale a quello del test molecolare, ovvero tramite tampone nasale/faringeo. Tuttavia, i tempi di attesa sono molto inferiori, bastano dai 20 ai 30 minuti per avere il risultato.

Questo test viene considerato meno attendibile, perchè non viene un’analisi molto approfondita, ma solo la ricerca della presenza di un‘infezione o di batteri.

Il test rapido antigenico viene effettuato soprattutto, in quelle situazioni in cui si necessita di risposte celeri, com ad esempio, in aeroporto, nelle stazioni, nelle scuole.

Test seriologico

Il test sierologico avviene mediante il prelievo di sangue e può essere sia rapido, che completo. Il primo si può eseguire in farmacia con poche gocce di sangue, mentre, il secondo consiste in un vero e proprio prelievo di sangue da fare in laboratorio.

Il test sierologico rapido serve a capire se si è stati a contatto con persone affette da Covid-19 e quindi, se il sistema immunitario è riuscito a sviluppare anticorpi necessari a debellare il virus senza manifestazioni sintomatiche.

Il test sierologico completo invece, rivela la quantità di anticorpi prodotta, e grazie alla loro tipologia, capire se l’infezione è presente o è avvenuta in passato.

Questo virus può manifestarsi anche dopo svariati giorni, per cui ha un tempo di incubazione lungo. Per questo motivo, il test sierologico non è indicato per capire se siamo o non siamo attualmente portatori di virus. Si consiglia sempre di effettuare un tampone molecolare.

Autotest salivare Covid-19

Disponibile nelle farmacie e distribuito da Screenpharma, leader del settore, è un selft test covid-19, da poter fare in completa autonomia. Il kit comprende il dispositivo per fare il test,  quello per la raccolta del campione, la soluzione tampone e i sacchetti di bio-sicurezza.

È stato pensato per individuare l’infezione da Sars-CoV-2 all’interno del fluido orale. Il risultato è disponibile in soli 15 minuti. Indicato per effettuare screening di massa, per intercettare positivi asintomatici e per quelle situazioni in cui non è possibile effettuare un tampone molecolare.

Related Posts

best gaming chair under 100